Cenni storici

                            

L’origine del paese è  testimoniata  da Calcabuczam, nel catalogo “Borelliano” e nel documento Caccabuchiacium, dell’epoca Angioina.  Il primo feudatario del luogo fu Manfredo Marchisa.  A Castelbottaccio resta un portale in pietra e una parte della struttura del palazzo Baronale di Cardone a testimoniare la discussa baronessa Olimpia Francipane, la cui figura, ha generato  fantasie popolari.  Alla fine del ‘700, “la nobildonna”, aprì le sale del palazzo Baronale all’intellighenzia molisana del tempo tra cui Vincenzo Cuoco e Gabriele Pepe.-

Chiese    

“Chiesa di S. Maria delle Grazie” 

Situata al centro del paese,  di antica fondazione come attesta un’iscrizione rinvenuta che riporta la data del 1178.

Nelle vicinanze, una maestosa costruzione con campanile a pianta quadrata danneggiata dal terremoto del 1805, venne poi ricostruita ed ampliata nel 1813 decorata ed abbellita nel 1820. Nel suo interno, sono conservate: la statua di S. Giuseppe e quella della Vergine delle Grazie, opera pregevole del Colombo, alla quale un fulmine caduto nel 1888, asportò una parte del torace e due dita del Bambino.  Inoltre, sono conservate opere del pittore Giovannitti.

 

Castelbottaccio.jpg (94282 byte)

         Panorama

 “Chiesa di S. Rocco”

Edificata nel 1837, rendimento di grazie della cessata epidemia colerica.  Nelle pareti esterne, sono murate due lapidi: una tombale, del 1303, rinvenute fra i ruderi stessi nel 1833 e l’altra proveniente dalla Chiesa di S. Giacomo non più esistente.

 “Chiesa della Vergine del Carmelo”

Edificata nel 1854, all’interno ospita una tela di lodevole fattura, raffigurante la titolare, opera dell’artista concittadino Arnaldo De Lisio.

 

“Chiesa di S. Oto”

Cappella rurale, ubicata nella contrada Macchie S. Oto. La posa della sua prima pietra ebbe luogo nel 1893.  Fu aperta al  culto nel 1899.

 

 

 

 

 

 

 

        

 

   
   

Amministrazione Comunale

   

Sindaco

   

  

 Segretario

            

 

Assessori

Consiglieri

 

 

SITO WEB: www.comunecastelbottaccio.net

E-Mail: : sindaco@comunecastelbottaccio.net

          
     

PAGINA IN ALLESTIMENTO - PAGINA IN ALLESTIMENTO